LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN
Condividere e pensare in un'ottica globale; fare sistema, per rispon dere alle sfide che arrivano da altri continenti; lavorare insieme, perché ciò che ci unisce è più forte di ciò che ci divide; il messaggio che arriva da Made in Steel, rivolto al mondo dell'acciaio ma valido anche per tutti i settori industriali e delle macchine utensili, è forte e chiaro. Affrontare la realtà significa aprirsi alle sfide del mercato globale e non chiudersi nella propria nicchia, pensando che tutto rimarrà come è sempre stato, che il mercato sarà sempre quello che era venti o anche solo dieci o addirittura cinque anni fa. A Milano, prima assoluta di Made in Steel nel quartiere fieristi co di Rho, per chi non avesse ben chiaro il messaggio, visibile da ogni angolo dei due padiglioni si staglia la scritta “ArcelorMittal”, come a dire “basta alzare lo sguardo per vedere gli effetti del mercato globale”.Per averne una controprova, basta dare un'occhiata ai dati di CECIMO: se nel 2001 circa il 50% delle...


La corsa dei prezzi nell'Eurozona non si ferma. Ad agosto l'inflazione ha fatto registrare un'accelerazione del 2,6 per cento su base annua contro il 2,4 per cento registrato in...




Non si fanno attendere i primi risultati della visita a Pechino della cancelliera tedesca Angela Merkel. La banca cinese Icbc ha siglato un accordo con Airbus per l'acquisto di...




L'inflazione in Russia nel corso dell'anno potrebbe raggiungere il 7% invece del previsto 6,5%. Lo ha dichiarato ai giornalisti a margine del vertice APEC a Vladivostok il ministro...




Dopo un'estate piena di attese ora, per il presidente François Hollande, ci si aspetta addesso un autunno molto duro. Negli ultimi giorni sono stati richiamati all'ordine i vari...




Prosegue la fase recessiva nell'industria manifatturiera della zona euro. Ad agosto il Pmi, l'indice che anticipa le tendenze nell'industria mondiale, è salito a 45 punti dai 44 di...




Nel primo trimestre del 2012 gli investimenti delle imprese non finanziarie dei Paesi della zona euro sono rimasti sostanzialmente sullo stesso livello del trimestre precedente,...




E' la giapponese Toyota il gruppo automobilistico che ha preso il posto dell'italiana Fiat nella joint venture con la francese Peugeot. Le due società daranno vita ad un nuovo furgone...




La casa automiblistica Daimler, cui fa capo il marchio Mercedes, non è affatto contenta di essere solo al terzo posto tra le vetture alte di gamma. Dopo aver perso il primo posto nel...


SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO