LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN
È un'Europa in crescita quella che si avvia a un ottimistico quarto trimestre con prospettive rosee per l'anno venturo, anche se probabilmente sarà meno positivo di quello in corso. Nel secondo trimestre, infatti, il PIL è aumentato, rispetto al già positivo trimestre precedente, sia nell'area Euro sia nell'Unione Europea a 28 paesi, segnando un complessivo +0,6%. Rispetto al 2016, il PIL corretto per gli effetti del calendario è aumentato del 2,1% nell'Eurozona e del 2,2% nell'EU28, con un leggero rialzo rispetto ai dati del primo trimestre, rispettivamente +1,9% e +2,1%.D'altra parte, lo stesso Fondo monetario internazionale aveva rivisto al rialzo le stime per alcuni Paesi dell'area euro, tra i quali Francia, Germania, Italia e Spagna, dopo le performance positive registrate nel primo trimestre. Nell'Eurozona le stime del Fmi sono state alzate per quest'anno a +1,9% (da +1,7%) e per il 2018 a +1,7% (da +1,6%). L'Italia resterà assieme al Giappone il fanalino di coda tra i Paesi del...


Una mostra con due facce, questa Tube 2012 che si chiuderà oggi in un giorno di pioggia a Dusseldorf. Oltre 2400 espositori, tra Tube e Wire, avevano grandi aspettative da questi...




Lavorare nel mondo dei tubi è una questione difficile. Anche se il mondo sta prevedendo i primi timidi segnali di ripresa e cerca di definire quale sia il modo meno pericoloso per dare...




Anche se gli operatori si dichiarano genericamente soddisfatti da questi primi due giorni di fiera, la sensazione generale è che la differenza tra Nord e Sud Europa sia anche più forte...




Con 2442 espositori e oltre 107.000 metri quadrati di superficie espositiva netta, Tube e Wire 2012 si confermano come l'evento leader in Europa. Sotto un cielo splendido, Tube 2012 ha...




L'estate prossima sara' chiaro quale destino attende il Nabucco. Secondo gli esperti europei, le sorti di questo progetto dipenderanno dall'esito del negoziato fra Turchia e...




L'UE fa progressi, ma cresce lentamente. È necessario aumentare gli sforzi per rafforzare la competitività dell'economia europea nel mondo. Secondo un quadro annuale di valutazione...




In Germania cresce l'inflazione. Il tasso, su base annua è salito a gennaio del 2,1%. Responsabili dell'aumento dei prezzi al consumo sono stati il costo dell'energia, cresciuto del...




Al centro dei negoziati una maggiore collaborazione su commercio, energia e ricerca e il futuro accordo di libero scambio. Al vertice del 10 febbraio 2012 a Nuova Delhi l'Unione...


SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO