LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN
È un'Europa in crescita quella che si avvia a un ottimistico quarto trimestre con prospettive rosee per l'anno venturo, anche se probabilmente sarà meno positivo di quello in corso. Nel secondo trimestre, infatti, il PIL è aumentato, rispetto al già positivo trimestre precedente, sia nell'area Euro sia nell'Unione Europea a 28 paesi, segnando un complessivo +0,6%. Rispetto al 2016, il PIL corretto per gli effetti del calendario è aumentato del 2,1% nell'Eurozona e del 2,2% nell'EU28, con un leggero rialzo rispetto ai dati del primo trimestre, rispettivamente +1,9% e +2,1%.D'altra parte, lo stesso Fondo monetario internazionale aveva rivisto al rialzo le stime per alcuni Paesi dell'area euro, tra i quali Francia, Germania, Italia e Spagna, dopo le performance positive registrate nel primo trimestre. Nell'Eurozona le stime del Fmi sono state alzate per quest'anno a +1,9% (da +1,7%) e per il 2018 a +1,7% (da +1,6%). L'Italia resterà assieme al Giappone il fanalino di coda tra i Paesi del...


Mentre le compagnie russe si preparano alla nuova ondata di sanzioni europee, Rosneft comincia ad accusare le conseguenze delle misure occidentali.Settimana scorsa il gigante...




E' il momento giusto per tornare ad acquistare i titoli del settore siderurgico europeo. E' di questo parere Ubs che torna ad esprimere un giudizio positivo sul comparto dell'acciaio...




Primi crampi per l'economia britannica nella sua corsa alla ripresa. A luglio la crescita delle vendite al dettaglio ha fatto registrare una frenata fermandosi allo 0,1% rispetto al...




La Commissione europea ha deciso di portare davanti all'Organizzazione mondiale del Commercio (Wto) un'altra disputa commerciale con la Cina, quella sui dazi anti-dumping imposti da...




Il governo tedesco proteggerà gli interessi del business tedesco per quanto riguarda la costruzione del gasdotto South Stream e si aspetta che tutti i problemi ad esso associati...




Si chiama “???? ??????” (letteralmente “Il potere della Siberia”) il gasdotto che avrà il compito di aprire le porte della Cina al combustibile russo. La struttura, che nei piani di...




Battuta di arresto improvvisa per mercato del lavoro a stelle e strisce. Ad agosto le nuove buste paga, escluso il settore agricolo, si sono fermate a 142 mila. Si tratta del ritmo di...




L'aumento dell'Iva dello scorso aprile pesa come un macigno sull'economia del Giappone: il prodotto interno lordo si è contratto del 7,1% annuale nel trimestre aprile-giugno.Colpa di...


SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO