LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN
Condividere e pensare in un'ottica globale; fare sistema, per rispon dere alle sfide che arrivano da altri continenti; lavorare insieme, perché ciò che ci unisce è più forte di ciò che ci divide; il messaggio che arriva da Made in Steel, rivolto al mondo dell'acciaio ma valido anche per tutti i settori industriali e delle macchine utensili, è forte e chiaro. Affrontare la realtà significa aprirsi alle sfide del mercato globale e non chiudersi nella propria nicchia, pensando che tutto rimarrà come è sempre stato, che il mercato sarà sempre quello che era venti o anche solo dieci o addirittura cinque anni fa. A Milano, prima assoluta di Made in Steel nel quartiere fieristi co di Rho, per chi non avesse ben chiaro il messaggio, visibile da ogni angolo dei due padiglioni si staglia la scritta “ArcelorMittal”, come a dire “basta alzare lo sguardo per vedere gli effetti del mercato globale”.Per averne una controprova, basta dare un'occhiata ai dati di CECIMO: se nel 2001 circa il 50% delle...


Renault può finalmente invadere la Cina. Dopo anni di negoziati, le autorità del Paese hanno dato il via libera al produttore francese, imprimendo una svolta al “Risiko” del mercato...




Non si ferma l'esodo delle case automobilistiche dall'Australia. Dopo Ford, anche General Motors ha annunciato che dal 2017 smetterà di produrre nel Paese. Tremila i posti a rischio...




La ricetta spagnola per uscire dalla recessione? La si trova nei porti, dove le merci prendono il mare verso l'estero. A confermare il ruolo di traino delle esportazioni sono arrivati...




Undicimila nuovi posti di lavoro. Li ha promessi Ford per il 2014. Circa metà delle assunzioni della casa automobilistica riguarderanno gli Stati Uniti, l'altra metà Cina e Brasile,...




Dopo due anni mezzo la fabbrica svedese di Trollhättan riaccende i motori. Protagonista del clamoroso ritorno in pista è Saab, finita in bancarotta nel 2011 e rinata grazie Kai Johan...




Psa Peugeot Citroen preoccupa i mercati finanziari. Dopo l'annuncio di General Motors della cessione della sua quota, pari al 7%, l'azienda automobilistica francese cerca nuovi...




Seconda giornata con tanti visitatori Tubotech a Sao Paolo. Una mostra in crescita qui in Brasile, dove l'affluenza massiccia è prevista per il terzo e ultimo giorno di esposizione....




Una moltitudine molto interessata e interessante ha affollato le corsie di Imigrantes Fairground nel l'ultimo giorno della VII edizione di Tubotech, Sao Paolo do Brasil. Tre giorni che...


SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO