LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN
È un'Europa in crescita quella che si avvia a un ottimistico quarto trimestre con prospettive rosee per l'anno venturo, anche se probabilmente sarà meno positivo di quello in corso. Nel secondo trimestre, infatti, il PIL è aumentato, rispetto al già positivo trimestre precedente, sia nell'area Euro sia nell'Unione Europea a 28 paesi, segnando un complessivo +0,6%. Rispetto al 2016, il PIL corretto per gli effetti del calendario è aumentato del 2,1% nell'Eurozona e del 2,2% nell'EU28, con un leggero rialzo rispetto ai dati del primo trimestre, rispettivamente +1,9% e +2,1%.D'altra parte, lo stesso Fondo monetario internazionale aveva rivisto al rialzo le stime per alcuni Paesi dell'area euro, tra i quali Francia, Germania, Italia e Spagna, dopo le performance positive registrate nel primo trimestre. Nell'Eurozona le stime del Fmi sono state alzate per quest'anno a +1,9% (da +1,7%) e per il 2018 a +1,7% (da +1,6%). L'Italia resterà assieme al Giappone il fanalino di coda tra i Paesi del...


Parte la costruzione del Tap in Grecia. A Salonicco, alla presenza del premier Alexis Tsipras, si è svolta la cerimonia di inaugurazione del progetto che mira a portare il gas...




La Germania ha visto aumentare ben oltre le attese gli ordinativi all'industria nel mese di marzo, grazie a una domanda sostenuta dall'estero, specie da parte dei Paesi che non fanno...




Campanello d'allarme dall'indice di fiducia dei responsabili degli acquisti del settore manufatturiero (Pmi) nell'Eurozona. Il rallentamento del dato di maggio è ancora contenuto, da...




Il vento carico di ottimismo soffia lungo le corsie della Tube2016: quasi tutti gli espositori si dichiarano soddisfatti della qualità dei contatti durante la fiera, anche se il comportamento dei visitatori non è quello a cui eravamo abituati: il...




Un terzo giorno positivo alla Tube2016: la pioggia e il vento non hanno scoraggiato i numerosi visitatori che, soprattutto fino a metà pomeriggio, hanno affollato i padiglioni della...




Un incoraggiante primo giorno a Dusseldorf dove Tube 2016 è iniziata con numeri positivi, anche non con i record di sempre: 1.237 espositori provenienti da 50 Paesi coprono più di...




Padiglioni affollati nel secondo giorno della Tube2016. Molti visitatori, molti dei quali italiani, anche se le nazionalità sono numerose e varigate. Se gli espositori esprimono...




Quaker Chemical mette in evidenza le tecnologie sulla filettatura e sui rivestimenti alla Tube di Dusseldorf 2016Quaker Chemical Corporation (NYSE: KWR, "Quaker"), un fornitore...


SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO