LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN
Condividere e pensare in un'ottica globale; fare sistema, per rispon dere alle sfide che arrivano da altri continenti; lavorare insieme, perché ciò che ci unisce è più forte di ciò che ci divide; il messaggio che arriva da Made in Steel, rivolto al mondo dell'acciaio ma valido anche per tutti i settori industriali e delle macchine utensili, è forte e chiaro. Affrontare la realtà significa aprirsi alle sfide del mercato globale e non chiudersi nella propria nicchia, pensando che tutto rimarrà come è sempre stato, che il mercato sarà sempre quello che era venti o anche solo dieci o addirittura cinque anni fa. A Milano, prima assoluta di Made in Steel nel quartiere fieristi co di Rho, per chi non avesse ben chiaro il messaggio, visibile da ogni angolo dei due padiglioni si staglia la scritta “ArcelorMittal”, come a dire “basta alzare lo sguardo per vedere gli effetti del mercato globale”.Per averne una controprova, basta dare un'occhiata ai dati di CECIMO: se nel 2001 circa il 50% delle...


L'appuntamento dell'eurozona con la ripresa è ancora una volta rimandato. Almeno in questo secondo trimestre. A maggio il Purchasing Managers Index, l'indice delle attività produttive,...




Il caso Giappone comincia a fare scuola anche in Europa. La Banca centrale ungherese guidata dall'ex ministro delle finanze György Matolcsy (con buona pace dei sostenitori...




Il braccio di ferro coi sindacati è ormai finito e presto PSA Peugeot Citroën darà il via all'imponente piano di ristrutturazione. Almeno 8 mila i posti di lavoro tagliati: i...




Se l'opposizione ad un possibile taglio dei tassi di interesse da parte della Banca centrale europea è dettata dalle pressioni inflazionistiche, Berlino può dormire sonni tranquilli....




Dopo l'inaugurazione è seguito un dibattito con la presenza del vicepresidente della Commissione Europea e Commissario responsabile di Industria ed Imprenditoria Tajani, dove ha...




Audi taglia il traguardo del 2012 ingranando la quarta. Il marchio di alta gamma del gruppo tedesco Volkswagen ha presentato numeri da record per l'anno scorso: oltre 1 milione e 455...




Non bastava il declassamento inflitto dall'agenzia di rating Fitch dopo l'ultima chiusura dei mercati. La settimana per l'Italia si apre con una nuova doccia fredda: l'Istat ha...




E' un ruggito quello registrato dal commercio estero cinese a gennaio. Esportazioni e importazioni sono cresciute oltre il 25% rispetto al 2012, con l'attivo della bilancia commerciale...


SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO