LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN
Così, un altro anno è giunto alla fine. Non male, nel complesso, anche se non il migliore anno nella storia dell'industria. Soprattutto per uomini d'affari e manager la cui speranza era di diminuire l'incertezza e riprendere il cammino verso il futuro con un panorama più ampio e un orizzonte più esteso. Quest'anno, che ormai si sta avviando alla conclusione, è stato un anno a due facce per il settore del tubo: il primo semestre, con l'eccezionale evento della Tube Duesseldorff, è stato caratterizzato da uno stato d'animo più sicuro e prospettive un po' più entusiastiche. La seconda metà, al contrario, con dati meno sicuri sulla ripresa, la crescita sempre traballante nonostante previsioni ottimistiche, è stata più nervosa e irrequieta. L'orizzonte per le aziende è sempre confinato nel breve termine, e l'incertezza politica è sempre un segnale non positivo per le aziende: che cosa sarà dell'equilibrio commerciale tra USA e UE nel prossimi anni? Quali misure intende adottare la BCE per a...




 Editoriale



 Fiere



 News



 Taglio



 Sistemi di controllo e misurazione



 Produttori



 Oil - Gas



 Laser



 Stampanti 3D


SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO