LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN

 Lucchini: acciaio indiano a Piombino

Riavvio del laminatoio con acciaio indiano e un piano per un'area 'a caldo' da fare in un biennio.Così potrà tornare la produzione di acciaio alla Lucchini di Piombino secondo l'impegno del magnate della siderurgia Sajian Jindal detto al presidente della Toscana, Enrico Rossi, in unincontro a Firenze. Jindal vuole un polo siderurgico europeo e ha chiesto impegni alle istituzioni su porto, bonifica del vecchio sito e energia."Speranza e collaborazione sono le paroledi oggi", ha detto Rossi.

SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO