LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN

 Francia, a gennaio l'inflazione scende in territorio negativo

Anche la Francia va ad aggiungersi all'elenco di nazioni europee che stanno sperimentando un'inflazione negativa: con un -0,4% annuale a gennaio si tratta della prima frenata dei prezzi in più di cinque anni.Esattamente come nel resto della regione la causa principale è stato il calo nel settore energetico, conseguenza diretta del crollo dei prezzi del greggio. Ma sul dato pesano anche i prodotti lavorati.Secondo gli analisti, ad ogni modo, l'ipotesi di una spirale deflattiva sul modello giapponese (il rinvio costante degli acquisti da parte delle famiglie) non è verosimile, a causa della rigidità dei salari.

SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO