LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN

 Tap, in Grecia avviata la costruzione del gasdotto che arriverà in Puglia

Parte la costruzione del Tap in Grecia. A Salonicco, alla presenza del premier Alexis Tsipras, si è svolta la cerimonia di inaugurazione del progetto che mira a portare il gas dell'Azerbaigian sul mercato europeo, garantendo una maggiore diversificazione delle fonti. Con una capacità iniziale di 10 miliardi di metri cubi di gas all'anno, il Trans Adriatic Pipeline dovrebbe diventare operativo dal 2020. Alla firma era presente anche il ministro dello Sviluppo economico italiano Carlo Calenda. Il Tap passerà dalla Grecia e dall'Albania e attraverso l'Adriatico arriverà in Italia a Melendugno in provincia di Lecce, tra l'opposizione della popolazione locale.

SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO